Primi test per il nuovo Intel Core i5-8600K

Il sito cinese PCOnline ci regala i primi bench

In seguito al leak di ieri proveniente da expreview.com che ha testato il Core i7-8700K, PCOnline ha deciso di pubblicare i primi test eseguiti sul Core i5-8600K. Purtroppo non abbiamo molti dettagli sul sistema utilizzato per i test, nè sulla scheda madre nè sulle memorie.




La CPU in questione è stata testata utilizzando diversi benchmark, come Cinebench R15, Fire Strike Extreme e tanti altri. A frequenze stock, il nuovo Intel Core i5-8600K si avvicina molto al Core i7-7700K in tutti i test, e ciò conferma quanto ipotizzato in precedenza: il nuovo Intel Core i5-8600K è un chip molto veloce.

La differenza più sostanziale registrata si vede in Cinebench R15, dove il Core i5-8600K ottiene 866 punti nella routine multi-thread, mentre il Core i7-7700K ne ottiene 981. In single-thread le prestazioni sono sullo stesso livello.

La frequenza base del Core i5-8600K è di 3.6GHz, e con il Boost arriva a 4.1GHz su tutti i core. Inoltre, il chip dovrebbe disporre di 9MB di cache L3, abbinati a 6 core senza HyperThreading. Il chip dovrebbe essere proposto a una cifra decisamente invitante, intorno ai 300$.





Source: PCOnline

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Primi test per il nuovo Intel Core i5-8600K - Intel - News - ocaholic